Cos'è l'A.P.E. Attestato di prestazione energetica

L’Attestato di Prestazione Energetica è un documento che indica la classe energetica di appartenenza di un’abitazione in base alle caratteristiche dell’edificio e dell’ambiente. La scala di classificazione su cui si basa l’Attestato di Prestazione Energetica è definita da due parametri, il Fattore di Forma e i Gradi Giorno: il Fattore di Forma si calcola dividendo la superficie disperdente dell’edificio, che corrisponde a tutte le pareti, le finestre, i pavimenti e i tetti che comunicano con l’esterno o con ambienti non riscaldati; con il volume riscaldato dell’edificio, che corrisponde al volume della parte di edificio che viene riscaldata dall’impianto. I Gradi Giorno sono definiti dalla zona climatica di appartenenza e rappresentano la rigidità del clima di una determinata località, quindi, maggiori sono i gradi giorno, più il clima è freddo.
Il confronto degli edifici avviene attraverso condizioni standard, che confrontano gli edifici, non il modo in cui vengono usati.
Mini appartamenti e case isolate non possono essere inseriti nella stessa scala di classificazione, in quanto, non appartengono allo stesso Fattore di Forma; come edifici in pianura ed edifici in montagne non sono classificabili nella stessa scala in quanto collocati in zone climatiche differenti, quindi, differenti Gradi Giorno (una casa unifamiliare a Spinea non appartiene alla medesima zona climatica di una casa unifamiliare a Cortina).
Di seguito troverete un breve questionario che uno volta compilato in ogni sua parte vi permetterà di calcolare in maniera indicativa la classe di appartenenza della vostra abitazione. Vi ricordiamo che il questionario non può sostituire l’Attestato di Prestazione Energetica eseguito da professionisti.