Sistema a calotta per il rifiuto secco

Sistema di apertura a calotta comandato da chiave elettronica

 

Il Comune, in accordo con VERITAS, tra settembre 2011 e giugno 2012 ha attivato la raccolta del secco tramite il SISTEMA A CALOTTA.  L'obiettivo è quello di di differenziare il maggior quantitativo possibile di materiali riciclabili e ridurre così i costi di smaltimento della frazione secca non differenziabile.

In tale sistema il cassonetto di raccolta del rifiuto secco è dotato di una "calotta" in acciaio inossidabile attraverso la quale è possibile introdurre solo il rifiuto secco non riciclabile. La calotta si apre impiegando la chiave elettronica personalizzata che riconosce l'utente. 

 

Gli obiettivi

  1. Aumentare la percentuale di raccolta differenziata
  2. Migliorare la qualità del rifiuto conferito all'impianto finale
  3. Diminuire la quantità di rifiuto indifferenziato e i relativi costi di smaltimento 

Per le utenze NON domestiche che producono rifiuto secco assimilato agli urbani in quantità rilevante, viene attivato un servizio specifico di raccolta "porta a porta": a queste ditte sarà consegnato uno o più contenitori per la raccolta differenziata, dimensionati sulla base del volume di rifiuto secco dichiarato e prodotto. Per lo scarico i contenitori dovranno essere posti al di fuori della proprietà (eventualmente in un'area concordata con tecnici di VERITAS), attigua alla sede stradale, la sera prima del giorno di raccolta. Una volta svuotato, il contenitore dovrà essere riportato all'interno della proprietà.

 

ATTENZIONE:

PER CHI HA BISOGNO DI UNA CHIAVE IN PIU' (portare con sè la chiave già in possesso)

PER CHI HA SMARRITO LA CHIAVE o LA CHIAVE NON DOVESSE ESSERE FUNZIONANTE (portare con sé l'ultima bolletta dei rifiuti)

E' POSSIBILE RECARSI PRESSO:

  •  SPORTELLO VERITAS SEDE COMUNALE DI SPINEA (P.ZZA MUNICIPIO, 1) nei giorni di:
    MARTEDI' dalle ore 14.30 alle ore 17.00
    VENERDI' dalle ore 9.00 alle ore 12.00
     
  • VERITAS DOLO VIA CARDUCCI, 5 nei giorni di:
    LUNEDI' e VENERDI' dalle ore 8.30 alle ore 13.00
    MARTEDI'-MERCOLEDI'-GIOVEDI' dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 17.00

     

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

N. VERDE VERITAS 800466466

UFFICIO AMBIENTE COMUNE DI SPINEA TEL. 041 5071391-176-101

 

VIGILANZA E CONTROLLO

Si ricorda che VERITAS ha istituito la figura dell'ispettore ambientale che controlla i conferimenti ed educa gli utenti alle buone pratiche ambientali in materia di rifiuti.
Ha il compito, prevalentemente, di effettuare sopralluoghi e sanzionare eventuali abbandoni di rifiuti o conferimenti scorretti. 

 

DOMANDE FREQUENTI

Perché si è voluto attivare il sistema a calotta?
Con il sistema a calotta si impedisce ai residenti dei comuni limitrofi di buttare la loro spazzatura nei nostri cassonetti. Questo farà sì che nei cassonetti a calotta si inserisca solo il secco delle pattumiere casalinghe dei residenti. In tal modo pagheremo il servizio correttamente.

La chiave elettronica viene data gratuitamente?
Si. Ogni famiglia ha diritto ad una chiave elettronica gratuita (es: famiglia costituita da 1 solo componente= 1 chiave; famiglia costituita da 5 componenti= 1 chiave). È possibile richiederne altre a pagamento che saranno addebitate nella tassa rifiuti.

Devo utilizzare sempre la chiavetta?
Si, altrimenti la calotta non si apre.

Con la chiavetta viene effettuato il controllo della quantità di rifiuto scaricato per famiglia?
No. La chiavetta è solo un modo per evitare lo scarico dei rifiuti da parte dei non residenti.

Più uso la chiavetta più pago i rifiuti?
No. Serve solo per evitare lo scarico dei rifiuti dai non residenti e per evitare il conferimento di rifiuti non appartenenti alla categoria secco.

Con la chiavetta posso andare in un altro cassonetto di Spinea?
Si, la chiavetta è utilizzabile in tutti i cassonetti a calotta di Spinea.

E se perdo la chiavetta?
Si può richiedere una copia della chiavetta allo sportello Veritas. Il costo sarà addebitato in tassa rifiuti.

La mia chiave non funziona, cosa faccio?
Tutte le chiavette sono ampiamente testate. Può essere che il sistema non riconosca immediatamente la chiavetta, attendi qualche momento, altrimenti rivolgiti allo sportello Veritas.