TARI 2016

TASSA SUI RIFIUTI

ANNO 2016


 

 La TARI, tassa sui rifiuti a carico dell'utilizzatore dell'immobile, è destinata a finanziare i costi del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti.

La TARI è dovuta per il possesso, l'occupazione o la detenzione di locali ed aree scoperte a qualsiasi uso adibiti, suscettibili di produrre rifiuti urbani e assimilati, esistenti nelle zone del territorio comunale in cui il servizio è istituito ed attivato o comunque reso in via continuativa nei modi previsti dal presente Regolamento  e dal Regolamento di gestione.

Con l'entrata in vigore del nuovo tributo TARI, a decorrere dal 01.01.2014 è soppressa la TARES, ai sensi dell'art. 1 comma 704 della Legge n. 147/2013.

Il soggetto, gestore del servizio di gestione integrata dei rifiuti è Veritas S.p.A. il quale effettua servizio all'utenza, tramite lo sportello sito in Municipio, nelle giornate di martedì dalle ore 14.30 alle ore 17.00 e venerdì dalle ore 09.00 alle ore 12.00. Esso è a disposizione per la presentazione delle denunce, variazioni e/o cessazioni di utenze domestiche e non domestiche.

Con Delibera di Consiglio Comunale n. 25/2015  del 14/05/2015 è stato approvato il nuovo Regolamento Tari.

Con Delibera di Consiglio Comunale n. 103/2015  del 21/12/2015 è stato approvato il Piano Finanziario dei servizi di raccolta e trasporto dei rifiuti urbani e assimilati e altri servizi di igiene urbana per l' anno 2016.