PER SAPERNE DI PIÙ DI PROTEZIONE CIVILE - Che cos’è UNDAC?

News del 15/10/2015 - UNDAC (United Nations Disaster Assessment and Coordination) è un organo delle NAZIONI UNITE che si occupa della valutazione in emergenza e il coordinamento in caso di calamità

Image

UNDAC fu creato nel 1993. Esso è progettato per aiutare le Nazioni Unite e i governi dei paesi colpiti dal disastro durante la prima fase di un inizio improvviso di emergenza. UNDAC assiste anche nel coordinamento degli aiuti internazionali in arrivo a livello nazionale e/o presso il sito dell'emergenza.
Le squadre UNDAC possono distribuire in tempi brevi (12-48 ore) in tutto il mondo. Sono forniti a titolo gratuito per il paese colpito da calamità e distribuito su richiesta del residente delle Nazioni Unite o coordinatore umanitario e/o il governo interessato.
Valutazione, coordinamento e gestione delle informazioni sono demandati ad UNDAC come missione di risposta all’emergenza. Specificamente in risposta ai terremoti le squadre UNDAC impostano e gestiscono il Centro di coordinamento in loco le operazioni (OSOCC) per aiutare il coordinamento internazionale Urban Search and Rescue (USAR) e le squadre di risposta alla calamità.
Il sistema UNDAC è costituito da quattro componenti:.
1. Personale: Esperti gestori di emergenza messi a disposizione per missioni UNDAC dai loro rispettivi governi o organizzazioni. Membri UNDAC sono appositamente addestrati per il loro compito
2. Metodologia: metodi pre-definiti per la creazione di strutture di coordinamento e per organizzare e facilitare la gestione delle informazioni e valutazioni durante la prima fase di un disastro improvviso-inizio o di emergenza.
3. Procedure: sistemi comprovati per mobilitare e distribuire un team UNDAC per arrivare nel sito di emergenza di disastro o entro 12-48 ore dalla richiesta.
4. Attrezzature: Personal e missione attrezzature per UNDAC squadre ad per essere autosufficiente nel campo quando viene distribuito per disastri/emergenze.
 

Se vuoi saperne di più